foto quadrate

Fotografia di formato quadrato

La popolarità di app come Instagram e un rinnovato interesse per le vecchie fotocamere di medio formato, come quelle realizzate da Hasselblad e Rolleiflex, hanno portato la fotografia in formato quadrato nuovamente popolari. Tuttavia, gli standard delle composizioni rettangolari non si applicano sempre alle proporzioni 1:1. Vediamo insieme in questo articolo le maggiori caratteristiche di una fotografia di formato quadrato.

Fotografia di formato quadrato: il bilanciamento e la semplicità

foto quadrateLa maggior parte dei libri e degli articoli sulla lista di composizione fotografica, affermano che un soggetto nel bel mezzo di un fotogramma, dovrebbe essere da evitare. Mentre la regola dei terzi di solito aiuta le foto in formato 3:2, il formato quadrato è più naturalmente bilanciato e non beneficia necessariamente di questa regola. L’occhio dell’osservatore rimane all’interno della cornice ed è probabile che si muova in un cerchio attorno all’immagine, piuttosto che da un lato all’altro o su e giù. Anche se la cornice quadrata può contenere meno aree di lavoro rispetto al rettangolo, i fotografi potrebbero scoprire che in realtà hanno possibilità più interessanti quando si tratta di comporre immagini quadrate.

La composizione nel formato quadrato richiede un’attenzione ancora maggiore alla semplicità, rispetto ad altri formati. Il telaio più piccolo beneficia dell’eliminazione degli elementi che distraggono e dell’uso della forma per creare simmetria. Proprio come nelle composizioni rettangolari, forme e linee se utilizzate artisticamente, creano immagini avvincenti. Senza la preoccupazione della regola dei terzi, i fotografi possono raggiungere l’equilibrio con molte forme.

I ritratti in cornici quadrate, specialmente se composti con semplicità, attirano l’interesse dello spettatore. Anche quando la persona nella foto divide l’immagine a metà, la foto sembra ben composta.

Fotografia di formato quadrato: libertà di posizionamento e storia

Questo formato consente un ritaglio stretto che si adatta bene alla maggior parte dei soggetti. Le immagini in formato quadrato offrono al fotografo meno spazio su cui lavorare, ma una maggiore libertà di posizionamento del soggetto.

Il formato quadrato è più di una moda passeggera. Ha attirato i fotografi per decenni e può migliorare le foto sfidando regole di composizione più tradizionali. E non hai necessariamente bisogno di una fotocamera speciale per sfruttare il rapporto 1:1. È possibile creare immagini quadrate intriganti utilizzando una fotocamera di medio formato, una fotocamera standard, un cellulare con fotocamera o semplicemente ritagliando una foto con un rapporto aspetto diverso. Cosa ne pensi del formato quadrato? Hai già sperimentato queste tecniche di fotografia?

Condividi questo articolo