camera

Come fare le foto sulla neve

Sapere come fare le foto sulla neve ti offre la straordinaria occasione di realizzare scatti unici su paesaggi imbiancati. Proprio il bianco, però, può rappresentare un problema dal punto di vista della luce e dei riflessi: è proprio questa la ragione per la quale in queste circostanze avrai la necessità di adottare degli accorgimenti ulteriori rispetto a quelli che prendi di solito.

Come fare le foto sulla neve: tutti i consigli

Il primo suggerimento della guida relativa a come fare le foto sulla neve è quello di scattare in ogni caso in formato Raw. Il formato degli scatti è molto più importante di quel che tu possa pensare, poiché è da esso che dipende la facilità di lavorazione delle foto al momento della post-produzione. Come detto, la questione della luce è molto importante: ecco perché non puoi fare a meno di sistemare l’esposizione e i contrasti, così come è fondamentale la regolazione del bilanciamento del bianco: in effetti, sulla neve le foto che realizzerai potrebbe sembrare un po’ tendenti alla tonalità cromatica del blu.

camera-813814_640Se vuoi sapere come fare le foto sulla neve in maniera impeccabile, è opportuno che tu tenga conto anche della compensazione dell’esposizione, per fare sì che le immagini siano il più possibile nitide. Le macchine fotografiche che presentano le impostazioni manuali ti permettono di regolare l’esposizione per lo scatto: a volte, infatti, può capitare che la fotocamera sia come tratta in inganno dal colore bianco della neve, così che viene scattata una fotografia sottoesposta in maniera automatica. Il risultato è che il soggetto che intendi immortalare si rivela quasi nero, o comunque più scuro rispetto a quel che ti aspettavi. Il bilanciamento dell’esposizione serve proprio ad annullare questi inconvenienti: sta a te decidere in che modo regolarlo, e ovviamente nulla ti vieta di effettuare delle prove preventive che ti permettano di definire l’impostazione più in linea con le tue esigenze.

Come organizzare le foto

Per essere certo di capire come fare le foto sulla neve, devi ricordare di tenere il mirino della macchina fotografica indirizzata contro il soggetto su cui ti vuoi concentrare: tale accortezza ti offre l’opportunità di regolare l’esposizione in funzione del soggetto stesso e non in base alla neve. In alcune occasioni, gli automatismi di una fotocamera possono non essere così intelligenti: è a questo punto che devi agire manualmente, secondo la tua sensibilità, per aggiustare nella maniera più opportuna tutte le impostazioni. Infine, l’ultimo suggerimento di cui devi tenere conto – e che potrebbe sembrarti banale – è quello che prevede di proteggere gli attrezzi per evitare che si bagnino, soprattutto se sta ancora nevicando: una protezione contro la pioggia o un sacchetto in plastica sono più che sufficienti a questo scopo. Ora sei pronto per immortalare il bianco, vero?

Condividi questo articolo