come rendere luminose le foto e l'ora d'oro

Come rendere più luminose le tue foto

Senza una bella luce, non è facile catturare fotografie incredibili. Per questo motivo, molti fotografi professionisti programmano tutti i loro scatti quando la luce naturale è più attraente. Questo momento è definito come l’ora d’oro o l’ora magica, in cui effettivamente tutto il paesaggio compresi aspetti, soggetti e circostanze, assumono un’aria quasi surreale. Vediamo insieme come rendere più luminose le tue foto, catturando la cosiddetta ora d’oro.

Come rendere più luminose le tue foto: l’ora d’oro

L’ora d’oro è in realtà un fenomeno che avviene due volte al giorno. Succede appena dopo l’alba e poco prima del tramonto quando il sole è basso all’orizzonte, in modo tale da poter trarre vantaggio dalla luce perfetta. Durante questi periodi, la luce, attraversata da più atmosfere terrestri, è diffusa e assume un caldo splendore arancione che illumina i soggetti.

Come rendere più luminose le tue foto: quando avviene l’ora d’oro

come rendere luminose le foto e l'ora d'oroL’ora non è una misura rigorosa del tempo quando si tratta dell’ora d’oro. Il tempo in cui il sole è in questa posizione ideale nel cielo, può essere più breve o più lungo di un’ora a seconda della latitudine e del periodo dell’anno. Per avere un’idea di quando le tue ore d’oro si verificano, guarda i tempi di alba e tramonto nella tua posizione e pianifica di fotografare l’ora prima del tramonto o subito dopo l’alba. Per un periodo di tempo più preciso, utilizza il calcolatore dell’ora d’oro. Il progettista del calcolatore definisce l’ora d’oro come quel periodo in cui il sole è tra l’orizzonte e sei gradi sopra l’orizzonte.

Perché dovresti aspettare l’ora d’oro?

Quando il sole è basso, lancia un bagliore caldo con lunghe ombre morbide che aggiungono dimensione alle tue foto. Questo momento è ottimo per la ritrattistica, in quanto evita i toni della pelle e illumina i volti.
La qualità della luce durante l’ora d’oro consente una bella retroilluminazione che aggiunge luce naturale al soggetto. Puoi, per esempio, scattare verso la luce per creare l’effetto dei colori del fuoco e puoi rendere gli edifici ed altri oggetti inanimati, incandescenti.
Prova a pianificare il tuo prossimo spettacolo per l’ora d’oro. Una volta che sei lì, continua a scattare fotografie surreali. Spesso, quando pensi di aver già catturato la luce più spettacolare della giornata, qualche minuto di tempo d’attesa in più, la trasforma in qualcosa di altrettanto meraviglioso. Confronta i tuoi scatti dell’ora d’oro con le foto che hai scattato durante la giornata e noterai quante differenze significative, possono offrire i raggi del sole. Non credi anche tu?

Condividi questo articolo